volta la carta

Vai ai contenuti

Menu principale:


C'è una donna che semina il grano...

 

" ...
ti no te ghe da aver paura
parchè e raixe più che e xe storte
più e va profonde dentro a tera
e più e ga a scorsa dura"

(Piccola Bottega Baltazar, A foghi spenti)

 



" E' là che stanno
i nostri cuori.
Nell'infinità dei cieli"
(Canto degli Indiani Pawnee)

 
 

NELLA SEZIONE "FATTORIA DIDATTICA" TROVI LE NOSTRE PROPOSTE PER LA STAGIONE IN CORSO: INSIEME IN FATTORIA E LE SETTIMANE IN FATTORIA

 
 



Torno alla terra perchè dalla terra sono venuta.
Le mani e i piedi piantati nei campi.
Gli occhi a mangiare la vita.
Spirito che si stacca
diventa più leggero.
Pronto a volare.
M.

Un grazie alla Piccola Bottega Baltazar per la gentile concessione di "A foghi spenti"

Torna ai contenuti | Torna al menu